Esercizio fisico

L’esercizio fisico può favorire il benessere generale
 

Un’attività fisica regolare dovrebbe essere parte integrante della gestione della fibrosi cistica (FC) per tutti coloro che devono convivere con questa condizione, a prescindere dall’età e dalla gravità.1

Si ritiene che le attività che incrementano la frequenza cardiaca e migliorano la resistenza muscolare siano particolarmente vantaggiose per le persone affette da FC. Queste potrebbero includere la corsa, il gioco del calcio, il nuoto o la danza.2

Alcuni sport non sono tuttavia indicati per le persone affette da FC. Ad esempio, attività che comportano altezze elevate (per es. sciare) o un’elevata pressione sui polmoni (per es. immersioni subacquee) possono essere rischiose.3

 

Bisogna ricordare di:

  • Scegliere un’attività fisica che piaccia e che, idealmente, includa attività aerobica2
  • Prendere in considerazione attività fisiche che possano essere eseguite con amici e/o familiari, così da ottenere supporto e motivazione2
  • Pianificare i pasti e l’apporto dei liquidi in base all’attività fisica

Bibliografia

  1. Smyth A, et al. European Cystic Fibrosis Society Standards of Care: Best Practice guidelines. J Cyst Fibros. 2014;13:S23–S42.

  2. John Hopkins CF Centre website.

  3. Hirche T, et al. Travelling with cystic fibrosis: Recommendations for patients and care team members. J Cyst Fibros. 2010;9:385-399.

Risorse collegate